Centro diurno “L’Albero” – Cesano Maderno (MB)

  • Nome del progetto: L'albero
  • Tipologia: Centro diurno
  • Partenza: 2001

Dal 2001 il Centro Diurno “L’Albero” offre attività di doposcuola e laboratori didattici e ricreativi a bambini tra i 6 e i 14 anni.

 “L’Albero” è stato aperto dal Gruppo Famiglia Marista Champagnat, un’organizzazione di volontariato che si è posta l’obiettivo di rispondere alle necessità di molte famiglie appartenenti alle fasce più deboli della società, rilevate nel territorio della Monza e Brianza. L’Associazione nasce a Cesano Maderno negli anni ‘80 da un gruppo di genitori della scuola dei Fratelli Maristi e oggi coinvolge diversi volontari anche dai comuni limitrofi. 

Quando entrambi i genitori lavorano a tempo pieno risulta difficile essere presenti per i bambini, aiutarli con i compiti o stimolare occasioni di gioco e di svago. Spesso i bambini provenienti da famiglie straniere sono alle prese con la nuova lingua da apprendere o, nei casi più gravi, vivono situazioni di disagio e possono presentare problemi di socializzazione. 

 “L’Albero” offre percorsi di contrasto della povertà educativa minorile, gestiti da un’équipe di educatori professionali e volontari. Nel corso degli anni il servizio si è ampliato e arricchito di offerte formative, riuscendo a raggiungere un’utenza di 30 minori all’anno.

Il percorso educativo e didattico avviene in un ambiente in cui il gioco, l’impegno scolastico, la vita di gruppo e le relazioni sono in perfetta armonia. L’obiettivo centrale del Centro, trasversale a tutti i progetti che realizza, è quello di far sentire il bambino accolto, ascoltato e integrato, accrescere la sua autostima e l’attenzione verso gli altri, rafforzare le capacità di apprendimento, socializzazione e condivisione degli spazi e dei giochi.